Quando parliamo di torta nuziale non parliamo solo di un dolce ma di un rito, di uno dei momenti più importanti del matrimonio.

Impegnati nell’organizzazione dei molteplici preparativi legati alla celebrazione del nostro giorno più bello, spesso ci scordiamo o mettiamo in secondo piano quello che invece è un aspetto di primaria importanza. Il taglio della torta nuziale non è semplicemente uno dei tanti momenti del banchetto, è un evento fondamentale in cui tutti gli invitati si raccolgono attorno agli sposi in un ideale abbraccio per la loro nuova vita di coppia.

Spesso nella scelta della torta nuziale viene considerato l’abbinamento con il tema e i colori del matrimonio o dell’abito della sposa, in altri casi è il manifesto dello stile degli sposi: romantici, eleganti, moderni, classici, giocosi o spiritosi.

Molteplici le scelte, a partire dalla Naked Cake di tendenza negli ultimi anni. Vediamo assieme le più comuni.

 

Naked Cake

Iniziamo proprio dalla Naked Cake: la scelta di tendenza di questi anni è una torta semplice dove pan di Spagna e farcitura sono completamente a vista.

Decorata con frutta fresca e fiori è la scelta ideale per matrimoni rustici o country.

 

Torta a più piani

Scelta classica nel nostro Paese, è una torta sviluppata in altezza a partire da un’ampia base sormontata da un numero variabile di piani concentrici sovrapposti. Quasi sempre di pan di Spagna guarnita con crema, è ricoperta di panna o di pasta di zucchero, spesso in abbinamento con i colori del matrimonio.

 

Torta a un piano

È la torta più tradizionale. Scelta spesso per compleanni e feste, è un’ottima alternativa anche per i matrimoni soprattutto se realizzata in modo creativo a forma di cuore o in altre forme originali.
In genere è preparata con pan di Spagna, farcita con crema Chantilly e ricoperta di frutta.

 

Torta a più piani separati

Anche la torta a più piani separati è una classica scelta nei matrimoni italiani: molto elegante e raffinata si può presentare sia come combinazione di più torte ad un piano o, specialmente negli ultimi anni, di più torte creative rivestite di pasta di zucchero secondo le ultimissime tendenze di cake design.

 

Torta inglese o anglosassone

A differenza della torta a più piani che può avere forme creative, la torta inglese è formata esclusivamente da più piani cilindrici o a forma di parallelepipedo con base quadrata, posizionati uno sull’altro in ordine decrescente.
Caratteristica peculiare la decorazione floreale o con nastrini colorati abbinati al colore del matrimonio.

 

Wedding Cake americana

È una variante della torta inglese dalla quale si differenzia per la rivestitura: anziché con panna infatti la Wedding Cake americana viene rivestita di pasta di zucchero. Decorata variamente con fiori, nastri, creatività sempre di pasta di zucchero.
Internamente è come la torta inglese, pan di Spagna e farcitura con crema.

 

CupCake

Le mini Wedding Cake o le CupCake sono le alternative più originali e coraggiose, per sposi alla moda e non convenzionali. Si tratta di mini porzioni di torta spesso presentate con una Mise en Place creativa e spiritosa.
Spesso sono una versione in miniatura della Wedding Cake americana: interno in pan di Spagna ed esterno in pasta di zucchero.